CLICCA QUI PER VEDERE I CARTONI DI MINÙ

Minù è una donna sposata, ormai non più giovane, che vive nella campagna norvegese con il marito, il Signor Pepperpot (un tipo buffo, magro e cocciuto con dei baffoni grigi, che fa l’imbianchino), il suo gatto, di nome Aceto, e il suo pigrissimo cane, Saetta.

Nel paesello vivono anche 3 discoli monelli, Prezzemolo, Ortica e Rapa, che ne combinano di tutti i colori. Di tanto in tanto, all’improvviso, la signora Minù diventa piccola piccola, come un pulcino, grazie agli strani poteri del cucchiaino magico col campanellino che porta appeso al collo. Quando avviene questo “disguido” e rimpicciolisce improvvisamente, la signora Minù vive fantastiche avventure: talvolta con i topi vichinghi che abitano la sua casa, altre volte con i vari animali domestici o del bosco vicino alla sua fattoria, facilitata dal fatto che quando diventa piccola è in grado di parlare agli animali e quando risolve un problema ritorna normale.

Spesso questi animali sono afflitti da un problema, che la signora Minù con la sua forza di volontà e il suo altruismo, e nonostante le dimensioni “ridotte”, prontamente riesce a risolvere. Altre volte questi animali sono arrabbiati con la signora Minù, o con gli umani in generale, per come gli uomini agiscono senza tenere in nessun conto l’esistenza di questi esseri più piccoli, e ciò è una tematica che offre spunti di riflessione.

Il marito, il signor Pepperpot, dapprima è all’oscuro del fatto che la moglie rimpicciolisce, ma nel prosieguo della storia scopre il segreto e cerca di aiutare Minù a tenere segreto il suo “problema” con il resto del villaggio. Nel bosco Minù conosce Liulai, una bambina molto particolare che ha per amico un piccolo visone bianco di nome Lu e che vive isolata nel bosco: inizialmente solo la bambina è a conoscenza del segreto di Minù.

La storia non ha un epilogo: semplicemente narra le straordinarie avventure di una vecchietta alle prese con un mondo che in un attimo si fa gigantesco, ma che con coraggio e senza mai perdersi d’animo affronta tutte le difficoltà, aiutando anche chi ha bisogno di lei.

Share →