Cartoni in Italiano

Film video – Aladdin in Italiano


EnglishFlagSpanishFlag

 

Trama

Jafar, il Gran Visir del Sultano di Agrabah sta cercando di impossessarsi della leggendaria Lampada Magica contenente un Genio, che si trova nella Caverna delle Meraviglie. Dopo aver assistito al mortale fallimento di un ladruncolo ad entrare nella Caverna, Jafar e il suo pappagallo Iagocomprendono che solo un cosiddetto “diamante allo stato grezzo” può entrare nella Caverna, cioè una persona che in sé rivela una grande purezza.
 
 

CLICCA QUI PER VEDERE ALADDIN

La Principessa Jasmine, la figlia del Sultano, annoiata dalla monotona vita al palazzo, decide di andare in incognito al mercato di Agrabah. Qui ella fa conoscenza con il giovane ladruncolo di strada Aladdin e la sua scimmietta Abu. I due così si frequentano e, seppur avendo classi sociali diverse, scoprono di avere molte cose in comune. Quando Aladdin viene arrestato dalle guardie campeggiate da Razoul (che sono stati inviati da Jafar, che con le sue arti magiche ha scoperto che Aladdin è il diamante grezzo), Jasmine ordina la sua liberazione, ma Jafar la inganna dicendo che Aladdin è stato già giustiziato.

Sotto forma di un vecchio decrepito, Jafar libera Aladdin e Abu dalla prigione e dopo avergli parlato della Caverna delle Meraviglie, gli porta all’entrata della Caverna. La gigantesca porta a forma di testa di Tigre della Caverna permette ad Aladdin e Abu di entrare ma gli intima di non dover toccare nient’altro che la Lampada. Purtroppo Abu tenta di rubare un rubino e la Caverna si scioglie trasformando il terreno in lava. Grazie all’aiuto di un Tappeto volante Aladdin riesce trovare l’uscita prima che la lava lo travolga ma, quando esce in superficie, Jafar cerca di ucciderlo e di impadronirsi della Lampada, Abu però lo morde riprendendosela, ma a quel punto la Caverna si richiude imprigionando Aladdin, Abu e il Tappeto per sempre.

Nelle viscere della Caverna Aladdin strofina la Lampada per leggere meglio una scritta, così libera il Genio, che si rivela dotato di grande umorismo e trasformismo. L’essere magico afferma di poter esaudire tre desideri (con l’eccezione di chiedere di chiedere altri desideri, uccidere qualcuno, far innamorare o resuscitare dalla morte). Con un abile inganno, Aladdin si fa liberare dalla Caverna senza esaudire un desiderio. Mentre serve Aladdin, Genio ammette di voler essere libero, per via del cruccio di essere eternamente vincolato ad esaudire i desideri degli altri e privo di qualsiasi autonomia perché prigioniero proprio della sua stessa lampada. Aladdin gli promette di liberarlo con l’ultimo desiderio. Dopo aver parlato di Jasmine, Aladdin chiede a Genio di trasformarlo in un principe fenomenale così che conquisti il cuore di Jasmine.

Proprio quando Jafar sta per costringere il Sultano a cedergli la mano della principessa con l’ipnosi, Aladdin arriva trionfante ad Agrabah in una splendida parata, portando il nome di Alì Ababwa. Nonostante l’iniziale rifiuto di Jasmine, Aladdin riesce a convincerla esprimendo i suoi sentimenti e facendole fare un giro assieme a lui sul tappeto volante, per vedere il mondo che le è sempre stato negato. A bordo del tappeto, in un giro da sogno, i due giovani vedono tanti posti del mondo e capiscono di amarsi. Lei inoltre scopre la vera identità di Ali e lui si giustifica dicendo che era un travestimento per andare in giro senza essere riconosciuto. I due si baciano e tornano al Palazzo.

In seguito, Jafar cattura Aladdin di nascosto e dopo averlo imbavagliato, lo getta in mare. Genio salva Aladdin usufruendo del secondo desiderio. Aladdin torna al Palazzo e rivela il piano di Jafar, che viene cacciato. Mentre se ne va, Jafar nota la Lampada nel turbante di Aladdin, realizzando così la vera identità di Alì Ababwa. Mentre Aladdin è indeciso se rivelare chi è veramente o no, Iago gli ruba la Lampada e la porta a Jafar, che diventa il nuovo padrone del Genio. Il malvagio utilizza i primi due desideri per diventare il nuovo Sultano a Palazzo e lo Stregone più potente del mondo. Utilizzando i suoi nuovi poteri, Jafar prende controllo di Jasmine e del Sultano, rivela la vera identità di Aladdin alla corte ed esilia il ragazzo con Abu in una desolata terra ghiacciata.

Fortunatamente, Jafar aveva per sbaglio spedito pure il Tappeto volante nella terra ghiacciata, così Aladdin e Abù tornano al Palazzo per affrontare Jafar. All’arrivo di Aladdin, Jasmine distrae Jafar con una finta seduzione mentre Aladdin cerca di riprendersi la Lampada. Jafar però si rende conto della situazione e furioso, imprigiona Jasmine in un’enorme clessidra e si trasforma in un gigantesco Cobra. Mentre stringe Aladdin tra le sue spire, Jafar afferma di essere il più potente essere vivente sulla terra e Aladdin ne approfitta dicendo che invece lo è Genio, quindi Jafar sarebbe sempre il numero due. Realizzato questo fatto, Jafar usa il suo terzo ed ultimo desiderio per tramutarsi in un Onnipotente Genio. Nonostante ora sia più potente di Genio, Jafar viene comunque sconfitto da Aladdin, che lo imprigiona nella sua nuova Lampada nera insieme a Iago, dopodiché Genio la scaglia nel deserto facendogli finire nella Caverna delle Meraviglie.

Dopo aver realizzato che non può continuare a pretendere di essere ciò che non è, Aladdin decide di tornare ad essere come prima e, mantenendo la promessa, usa il suo terzo ed ultimo desiderio per liberare Genio dalla sua Lampada. Vedendo l’amore per Jasmine di Aladdin, il Sultano cambia la legge per permettere alla figlia di sposare chiunque ritenga degno. Nel finale, Genio parte a fare un giro per il Mondo, mentre Aladdin e Jasmine festeggiano il loro fidanzamento.


Aladdin in English

Aladdin en Español

Tags:

Sorry, the comment form is closed at this time.

Raccolta di cartoni in italiano