CLICCA QUI PER I VIDEO DI BAKUGAN BATTLE BRAWLERS


 

Bakugan – Battle Brawlers  è un anime prodotto da TMS Entertainment e da Japan Vistec, sotto la direzione di Mitsuo Hashimoto. È arrivato il 4 maggio 2009 in prima visione su Italia 1 e, dal 6 novembre, Cartoon Network ne ha mandato in onda le repliche. A partire da  gennaio 2010  la serie viene trasmessa anche su Boing.

Il giovane Dan è testimone di un singolare fenomeno: delle carte misteriose raffiguranti strani mostri cominciano a piovergli tutt’intorno. La cosa si ripete contemporaneamente su tutta la Terra e, grazie ad internet, Dan e i suoi amici inventano un gioco nuovo chiamato “Bakugan”. Quest’ultimo prevede un combattimento di tre rounds, durante i quali i giocatori mettono in campo delle sfere che, aprendosi, si trasformano nei Bakugan, mostri provenienti da un’altra dimensione. Di volta in volta, i giocatori tirano delle carte particolari che permettono loro di guadagnare punti e di sconfiggere gli avversari. I Bakugan e le carte da gioco hanno un attributo ben preciso, che corrisponde ad un elemento naturale: Pyrus (Fuoco), Haos (Luce), Aquos (Acqua), Darkus (Tenebra), Subterra (Terra) e Ventus (Vento). Quando Dan e i suoi amici danno vita al gioco, creano, a loro insaputa, un collegamento tra il mondo degli umani e quello abitato dai Bakugan, ovvero la dimensione Vestronia, un universo diviso in sei mondi, uno per ogni elemento. Qui è in corso una battaglia fra Drago, il Bakugan buono che diventerà presto il compagno di avventure di Dan, e Naga, un Bakugan malvagio: quest’ultimo giunge al centro di Vestronia, dove due forze opposte, il Nucleo del Silenzio e quello dell’Infinito, mantengono la dimensione in equilibrio. Nonostante Drago tenti di fermarlo, Naga assorbe l’energia negativa emanata dal Silenzio, compromettendo l’equilibrio della dimensione e portando, perciò, scompiglio nei sei mondi.
Dan, Shun, Alice, Runo, Marucho e Julie, riuniti nella squadra dei Combattenti Bakugan (Battle Brawlers in inglese), decidono di aiutare i loro mostruosi amici a salvare Vestronia. L’antagonista per gran parte della storia è Masquerade, un misterioso ragazzo al sevizio di Naga. Egli combatte usando la Carta del Destino, che spedisce i Bakugan sconfitti degli avversari nella Dimensione del Destino, un punto di eliminazione.
Alla fine, i Combattenti affrontano Naga, che invade la Terra insieme ai suoi seguaci Bakugan. Sconfiggendolo, ripristineranno l’equilibrio a Vestronia, salvando sia la dimensione dei loro fedeli amici che la Terra.

                        

 

Share →